Angelo Ruga (Torino 1930 – Clavesana CN 1999)

Formatosi all’Accademia Albertina di Torino tra il 1954 ed il 1956 si stabilisce ad Albisola per lavorare la ceramica in un periodo di grande vivacità per il paese ligure. Il suo percorso lo porta ad avvicinarsi ad un sentire astratto geometrico per perfezionarsi in concetti immaginari.

 

Opere di questo artista: