Emanuele Rambaldi (Pieve di Teco IM 1903 – Savona 1968)

Primo tra i liguri ad entrare nel gruppo Novecento, nel 1927 collabora con la Fornace La Fenice di Albisola per poi passare alla I.L.C.A. di Nervi  e poi negli anni successivi a La Casa dell’Arte. Importante come pittore con cui analizza un modo personale di dipingere gli scorci della Liguria. E’ attivo anche come incisore, in cui sintetizza le scene pittoriche.

Opere di questo artista: