Andrea Figari (Sassari 1858 – Genova 1945)

Frequenta a Genova l’Accademia Ligustica e sotto la guida di Tammar Luxoro si dedica alla pittura di paesaggio aderendo all’ultima fase della corrente dei Grigi, frequentando Carcare, Rivara e Albaro. Nella maturità si realizza come pittore di marine con cui acquisisce grande fama.

Opere di questo artista: